Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

Oggi

Nel corso degli anni '70, per la sede storica della Società inizio' un periodo di decadenza: le rappresentazioni teatrali si facevano sempre piùu' rare, la Biblioteca veniva sempre meno frequentata e pochi furono gli acquisti di nuove opere; l'avvento degli anni '80 portò a ritenere, tutto ciò antico vecchio ed obsoleto e quasi tutta la vita societaria si trasferì nella sede estiva che nel frattempo era stata costruita corredata d'impianti sportivi, tra i quali una piscina.

Nell'antica Sede vi furono diverse incomprensioni tra i soci in ragione del dissidio coi fautori dell'antico passato che chiedevano e pretendevano una maggiore vita culturale, assolutamente non disposti ad accettare l'appiattimento cui era pervenuta la società. Una situazione simile dovette connotare ancora gli inizi degli anni '90; le scuole di musica e danza uscirono da Palazzo Bourbon del Monte, locali e mobilio, in mancanza di una manutenzione divennero fatiscenti, i libri, quasi lo loro presenza fosse vergogna, accantonati e dimenticati. Finalmente una nuova linfa vitale unita ad un diverso rapporto degli uomini con la cultura e con l'antico, quando tutto sembrava ormai perso, dette impulso ed energia alla Società. In questo non certo estraneo fu il Consiglio di Amministrazione insediatosi nel 1994 a cui seguirono altri che perseguivano gli stessi valori.

Attualmente la Società, oltre alle normali attivita' ricreative (biliardo, tornei di carte, specialmente Bridge e Burraco, feste, riunioni conviviali), ospita le attività del Kiwanis Club di Macerata e dal 2000, la sezione maceratese della Fondazione IDEA, istituto per la ricerca e la prevenzione della depressione e dell'ansia, presieduta dalla Dott. Maria Battistelli; la Filarmonico Drammatica accoglie inoltre l'omonima compagnia di prosa. (vedi www.macerata.teatro.it)

Nei locali di proprietà della Società, tra gli altri sono ospitati; l'Associazione dei Combattenti e Reduci, la sede del Rotary di Macerata, del Kivanis e del Lions.
Nel 2002 è stata effettuata una catalogazione dei fondi librari della Biblioteca la quale si ripropone perno delle attività culturali della società. Mell'ambito della riqualificazione, dopo aver ristrutturato la Sede storica del Circolo, il Consiglio di Amministrazione ha dato mandato per un restauro conservativo dello scalone d'accesso e del foyer del Teatro della società. Le opere, terminate nel maggio 2003, sono state particolarmente seguite dal vice Presidente che si e' è fatto carico di coordinare tutti i lavori.